Skip to main content
Raffreddare-Smartphone

Il tuo smartphone si surriscalda? Ecco i consigli per l’estate

Con l’arrivo del caldo estivo il rischio che lo smartphone si surriscaldi è elevato, ma esistono alcuni accortezze da tenere per evitare che ciò accada o per raffreddarlo nel caso succeda.

Le alte temperature possono infatti alla lunga causare problemi ai dispositivi elettronici, perciò è importante porre attenzione ed evitare che si surriscaldino spesso.

 

 6 consigli per evitare che lo smartphone si surriscaldiavviso temperatura elevata smartphone

Quando la temperatura supera il livello di guardia, il dispositivo mette in atto alcune misure volte a ridurla e si spegne automaticamente segnalandolo con un apposito messaggio.

In caso di spegnimento a causa della temperatura elevata rimarranno comunque attive le chiamate di emergenza.

Questo sistema consente al dispositivo di raffreddarsi e preservare i componenti interni dello smartphone.

Ecco alcune dritte che vi permetteranno di ridurre il rischio di surriscaldamento dei dispositivi o di raffreddarli nel caso già lo fossero.

1) Non lasciare lo smartphone esposto al sole o fonti di calore

Il primo consiglio è di non lasciare il telefono in macchina, specie nelle ore più calde, o sotto il sole in spiaggia.

Se guidate un’auto o un camion per lavoro per molti chilometri al giorno fate attenzione a dove posate lo smartphone: il cruscotto non è il posto ideale.

Se invece dovete lasciare il telefono in macchina è meglio metterlo nel bagagliaio essendo la parte meno calda.

2) Spegnere le connessioni

Lo smartphone si scalda maggiormente se sta cercando di connettersi via Wi-Fi o Bluetooth: evitate di tenere acceso Wi-Fi o GPS se non vi servono, ad esempio mentre guidate o se siete in spiaggia, se state correndo o camminando sotto il sole, ecc..

Attenzione inoltre ai cavi USB per la ricarica in auto, con alte temperature diventano molto pericolosi.

 

3) Togliere la cover durante la carica

La cover aumenta la temperatura dello smartphone: quando ricaricate il dispositivo è consigliabile rimuoverla e così anche mentre state facendo dei lunghi viaggi in auto.

Ricordate che mentre lo smartphone si ricarica la temperatura cresce, così anche per la batteria se utilizzate una power-bank.

 

4) Non poggiare il dispositivo su superfici morbide

Superfici morbide come il materasso, coperte, cuscini, ecc non permettono al meccanismo di raffreddamento dei dispositivi di funzionare correttamente.

 

5) Ridurre la luminosità dello schermo e chiudere le applicazioni in esecuzione

Queste piccole accortezze permettono di far lavorare meno lo smartphone, limitando quindi i processi attivi e di conseguenza il surriscaldamento.

 

6) Non mettere il cellulare in posti freddi

C’è chi per evitare dei surriscaldamenti sceglie di mettere il telefono vicino ad una borsa frigo, a degli oggetti molto freddi o vicino al bocchettone dell’aria condizionata.

Questa tecnica provoca continui sbalzi di temperatura per il dispositivo che possono danneggiare la batteria e altre parti dello smartphone.

 


Cerchi un centro riparazioni Apple specializzato?

 

iCrash fa al caso tuo: i nostri tecnici sono sempre pronti a fornirti l’assistenza di cui hai bisogno e riparare il tuo smartphone in tempi record.

Non ci credi? mettici alla prova e contattaci! 

 


Condividi l'articolo: