Skip to main content
smartphone-ricondizionati-faq

Perché scegliere smartphone ricondizionati? Le FAQ di iCrash

Si sente sempre di più parlare di smartphone ‘ricondizionati’ o ‘rigenerati’, divenuti famosi in quanto più convenienti, ma non tutti sanno esattamente cosa significhi.

Oramai nel mercato l’offerta di ricondizionati è vasta, poiché sempre più persone tendono a voler acquistare gli ultimi modelli di smartphone ad un prezzo più basso.

Da icrash, ad esempio, sono arrivati molti nuovi modelli Samsung ricondizionati in grado A+ tra cui S10, S10e, S9, S9+, S8 (Guarda questo video di presentazione per saperne di più)

Ma cosa significa smartphone ricondizionato esattamente? Come riconoscere un prodotto di qualità?

In questo articolo approfondiremo meglio il concetto di ricondizionato, cercando di chiarire alcuni dubbi rispondendo alle domande che più di frequente ci vengono poste in merito.

Smartphone ricondizionati: le 5 FAQ di iCrash

Rispondiamo di seguito ad alcune delle domande più frequenti in merito ai ricondizionati, spiegando di cosa si tratta e perché convengono. Per ulteriori domande non esitare a contattarci: saremo lieti di risponderti in maniera dettagliata.


Leggi anche: “Smartphone ricondizionati: cosa sono e perché conviene acquistarli


1. Cosa significa ‘ricondizionato’ o ‘rigenerato’?

Gli smartphone ricondizionati non sono prodotti ‘nuovi’, bensì sono da considerare ‘equivalenti al nuovo’: essi sono dispositivi che hanno già avuto un primo proprietario, il quale in seguito ha deciso di restituirli.

Il dispositivo ricondizionato, prima di essere rimesso in vendita ad un prezzo scontato rispetto al normale prezzo di vendita, è stato sottoposto ad una serie completa di test ed ispezioni che attestano la sua perfetta funzionalità e la sua conformità agli standard qualitativi di mercato.

Proprio per questi motivi il prodotto ricondizionato è da intendersi come “non nuovo”.

 


Leggi anche: “iPhone nuovo o ricondizionato? Ecco le differenze


2. Cosa significa grado A, B o C?

I rivenditori sono soliti categorizzare i prodotti in base al grado d’utilizzo estetico: A, B e C.

Grado A: privo di segni d’usura
Grado B: normali segni di usura
Grado C: evidenti segni d’utilizzo

Migliore è lo stato, maggiore sarà il costo dello smartphone ricondizionato.

Grado A+ indica ad esempio che lo smartphone è impeccabile, esattamente come nuovo.

3. Perché i rigenerati costano meno e convengono?

Semplicemente perché non sono nuovi, bensì hanno già avuto un proprietario in precedenza.

Questo primo proprietario ha poi restituito il suo dispositivo al negozio o al produttore, ad esempio, per comprarne uno nuovo.

In seguito il dispositivo è stato riparato per riportarlo ad uno stato funzionale “pari al nuovo”, quindi, non è nuovo al cento per cento, ma è l’opzione che ci si avvicina di più.

Attraverso il processo di ricondizionamento si riporta il telefono ad uno stato equivalente a quello in cui si trovava quando era nuovo e per questo motivo non può essere venduto al prezzo di partenza, bensì deve essere ribassato.

Acquistare uno smartphone ricondizionato risulta quindi conveniente, in quanto si ottiene un dispositivo ‘come nuovo’, con gli stessi medesimi vantaggi, ma ad un prezzo più basso.

4. Perché i dispositivi ricondizionati sono sostenibili?

Ebbene si, acquistando un telefono ricondizionato non solo si risparmia, ma si aiuta anche l’ambiente limitandone l’impatto sul cambiamento climatico.

Per produrre dispositivi nuovi le aziende estraggono di minerali rari, contribuendo al surriscaldamento globale.

Un maggiore utilizzo di telefoni ricondizionati significherebbe ridurre la produzione di telefoni nuovi, quindi meno risorse estratte inutilmente dalla Terra e meno inquinamento provocato da rifiuti elettronici.

La scelta del ricondizionato è quindi positiva anche per l’ambiente.


Leggi anche: “Smartphone vecchio: cosa farne e come ‘riciclarlo’


 

5. Perché scegliere un dispositivo ricondizionato, in conclusione?

Scegliendo di acquistare dispositivi ricondizionati:

  • potrai incoraggiare un futuro più eco-friendly,
  • spenderai meno,
  • otterrai comunque un telefono che funziona come se fosse nuovo.

Nella maggior parte dei casi, non riuscirai nemmeno a notare alcuna differenza in termini di funzionalità durante l’uso quotidiano.


Desideri maggiori informazioni sugli smartphone ricondizionati?

Vorresti acquistarne uno?

 

Oppure scopri la nostra pagina dedicata ai ricondizionati


Condividi l'articolo: