Skip to main content
guida scelta iphone vs smartphone android

iPhone o Smartphone Android? 10 elementi da valutare prima della scelta

Avete intenzione di acquistare un nuovo smartphone, ma non sapete se orientarvi verso un iPhone od uno smartphone Android?

In genere vi è un grande divario tra le tue tipologie, chi preferisce uno non passerebbe mai all’altro e viceversa.

Ma non dev’essere per forza così, c’è chi è indifferente al brand e desidera semplicemente effettuare un buon acquisto atto a soddisfare le proprie esigenze.

Non esiste e mai esisterà una scelta migliore a livello universale, poiché questa dipende dalle necessità e dalle possibilità soggettive.

10 importanti elementi da valutare prima della scelta

Ecco i principali elementi da tenere in considerazione durante la scelta del vostro nuovo smartphone

1. Sistema Operativo, qual è più semplice da utilizzare?iPhone-o-Smartphone-Android-10-elementi-da-valutare-prima-della-scelta

Nel panorama dei sistemi operativi al momento vi sono due possibilità: iOS e Android.
Esistono alcune alternative, ma non ve le consigliamo per una serie di motivi tra cui la reperibilità di accessori e pezzi di ricambio.

Sia iOS che Android sono ottimi sistemi, tutto dipende dalle vostre abitudini: nella maggior parte dei casi chi è abituato ad utilizzarne uno, non comprende l’altro e non è disposto a cambiare.

In generale per i meno esperti viene consigliato il sistema Apple, perché più intuitivo e schematico, ma allo stesso tempo meno elastico e personalizzabile.
Questo lascia meno spazio all’utilizzatore, così che egli debba metterci mano il meno possibile, riducendo anche le possibilità di causare danni.

Le due interfacce sono ad ogni modo ugualmente facili da usare, sta a voi capire quale dei due si adatta meglio alle vostre esigenze.

2. Design, prezzo o compromesso?iPhone-o-Smartphone-Android-scelta-design-prezzo

Quado si parla di estetica e design una cosa è certa: gli iPhone sono una garanzia.
Per quanto riguarda il prezzo, anche quello è una certezza: Apple produce solo telefoni di fascia alta, non è interessata a produrre un iPhone “economico”, quindi richiede un budget adeguato.

Per quanto riguarda Android vi è molta più varietà, sia per quanto riguarda l’estetica che i prezzi.
Vi sono alcuni dispositivi Android (quelli prodotti dalle case più famose) che non hanno nulla da invidiare agli iPhone, ma nella maggior parte dei casi, sono anche ugualmente costosi.

Android dà però la possibilità di risparmiare parecchio, acquistando smartphone molto economici e con prestazioni accettabili, ma difficilmente con le stesse finiture e qualità.

3. Sistema aperto vs Sistema chiuso

iPhone-o-Smartphone-Android-sistema aperto o chiusoL’iPhone possiede un sistema chiuso, i cui limiti sono tutto ciò che viene prodotto e distribuito da Apple.
Chi acquista un iPhone deve essere disposto ad utilizzare solo prodotti Apple, sia hardware che software, altrimenti questa soluzione non è quella corretta.

Android è open source, molto aperto ad hardware e software distribuiti da terzi, senza alcuna esclusione.

I pro e contro in entrambi i casi sono soggettivi, dipende cosa avete bisogno di fare con il nuovo telefono.
Ad esempio se la vostra libreria musicale è basata su iTunes, meglio rimanere nel sistema Apple, o viceversa se avete la necessità si ‘smanettare’ parecchio con il vostro smartphone, preferite Android.

Avere un sistema chiuso può limitare, ma allo stesso tempo proteggere e semplificare, però un sistema aperto può essere più economico e dare più libertà di azione.

4. Assistente Vocale: Google Assistant vs SiriiPhone-o-Smartphone-Android-scelta-assistente vocale

In questo confronto Android possiede un forte alleato: Google.
Google Assistant è nettamente migliore di Siri (Assistente vocale di iOS).

L’assistente di Google non può che essere il migliore per la ricerca in…Google.
Esso semplifica molto l’utilizzo di tutte le applicazioni Google e si connette molto bene.

Siri è invece più ‘essenziale’, nonostante sia stata la prima assistente vocale nel mercato, essa è infatti abbastanza limitata nelle ricerche.

Da sottolineare però che se per voi è importante possedere un buon assistente vocale, Google Assistant è disponibile anche per iOS.

5. AggiornamentiiPhone-o-Smartphone-Android-aggiornamenti

Questa volta è il turno di Apple di battere Android: quando Apple rilascia un nuovo aggiornamento, o patch, tutti i telefoni (supportati) lo ricevono.

Con i telefoni Android invece, il meccanismo è molto più lento, poiché spetta ai produttori di smartphone distribuire gli aggiornamenti.
Questo può comportare, soprattutto per quanto riguarda i telefoni di fascia medio-bassa, che si debba aspettare mesi per ricevere aggiornamenti o patch, o addirittura che il dispositivo non supporti le release più recenti e per questo motivo non venga più aggiornato.

Ciò può divenire un problema quando le patch non ricevute sono inerenti alla sicurezza.
Allo stesso tempo gli aggiornamenti di iOS sono spesso scadenti.

6. SicurezzaiPhone-vs-Smartphone-Android-sicurezza

Come accennato prima, il fatto di essere caratterizzato da un sistema chiuso e quindi più rigido, rende Apple più sicuro.

Il modo migliore per non rischiare, per quanto riguarda Android, è scaricare applicazioni solo da Google Play Store, proprio perché questo essendo più aperto e permissivo, non è in grado di impedire e bloccare eventuali virus e malware.

Questo è uno dei principali motivi per cui chi è meno esperto dovrebbe porre più attenzione nel caso scegliesse Android.

Gli iPhone sono intrinsecamente più sicuri, ma attenzione: esistono malware pensati appositamente per Apple.

7. PerifericheiPhone-vs-Smartphone-Android-connessione periferiche usb

Gli smartphone Android sono dotati di porte USB standard e quindi facilmente collegabili a qualsiasi dispositivo tramite qualsiasi cavetto standard.

Gli iPhone possiedono una porta particolare chiamata Lightning e di conseguenza servono cavi ed adattatori appositi.
I cavi e dispositivi USB Lightning sono inoltre più costosi di quelli standard.

8. FotocamereiPhone-vs-Smartphone-Android-fotocamera

La fotocamera è un elemento essenziale nella scelta di uno smartphone: per quanto riguarda Android la qualità varia a seconda del modello e della fascia di prezzo.
Vi sono smartphone Android con fotocamere notevoli, soprattutto quelle interne (utili per i selfie), ma ovviamente si deve possedere un budget medio-alto.

Le fotocamere Apple sono nel complesso migliori e se avete intenzione di utilizzare molto il telefono per scattare foto è consigliabile scegliere un iPhone.

9. SoftwareiPhone-vs-Smartphone-Android-software applicazioni

Per quanto riguarda software e App al giorno d’oggi non vi sono grandi differenze tra i due sistemi, entrambi offrono una vasta scelta.
Determinati software specifici per Apple non li troverete in Android e viceversa, dipende dalle vostre preferenze, ma sono piuttosto simili.

10. Durata della BatteriaiPhone-vs-Smartphone-Android-scelta-durata batteria

L’idea generale è che la batteria degli smartphone Android duri in media di più degli iPhone, ma la verità è che dipende da molte variabili.

Ogni telefono Android è diverso e perciò risulta difficile dare una valutazione certa, inoltre la durata della batteria dipende da come e quanto il dispositivo viene utilizzato.


Cerchi un nuovo Smartphone o iPhone a prezzo ridotto?

Scegli iCrash!

Troverai tanti modelli di Smartphone ed iPhone a prezzi competitivi, sia nuovi che rigenerati!


Condividi l'articolo: