Skip to main content
caricabatterie non originale smartphone tablet

Caricabatterie non originale: può danneggiare lo Smartphone?

Il mercato dei caricabatterie per smartphone e tablet è molto vasto e può risultare complicato orientarsi nella scelta, poiché vi è sempre il rischio di acquistare un prodotto di scarsa qualità.

Oltre ai caricabatterie originali, sui quali abbiamo una maggiore fiducia, vi sono molte proposte alternative, di vario genere, provenienza e prezzo, ma sono altrettanto valide?

caricabatterie smartphone non originaleAnzitutto è importante fare una precisazione: i caricabatterie non originali non fanno esplodere il dispositivo (anche se sono in molti a crederlo), ma bisogna senza dubbio saper differenziare anche i caricabatterie non originali tra loro, in base al produttore ed i materiali.

Alcuni caricabatterie di qualità pessima, prodotti da aziende di dubbia affidabilità oltre a durare poco, possono infatti recare danni alla batteria dello smartphone.

Il problema non comprende solamente i carica batterie non originali, bensì quelli difettosi e di bassa qualità: per questo è consigliabile acquistarli da un’azienda affidabile specializzata nella produzione di accessori compatibili per smartphone.

Da notare che il problema non interessa solamente i caricatori non originali: anche un modello originale può essere difettoso.

Ovviamente acquistando un caricabatterie originale la probabilità che non funzioni o non sia realizzato con cura è minima, per questo viene spesso consigliato.

Se un caricabatterie è difettoso e non è stato realizzato ad opera d’arte vi è il pericolo che la corrente surriscaldi la batteria del dispositivo rovinandola ed in caso estremo facendole prendere fuoco.

Consigli per l’acquisto di un caricabatterie efficiente

Le aziende specializzate che producono accessori originali testano i prodotti prima di metterli in commercio, così da assicurarsi di non creare danni o vendere materiale scadente.

La cosa migliore da fare se non si vuole acquistare un caricabatterie originale è rivolgersi ad aziende altrettanto affidabili, con comprovata esperienza nel settore e professionalità.

In questo modo si può ottenere un prodotto di qualità ad un prezzo più vantaggioso dell’originale e prestazioni uguali o simili.caricatore e cavo usb smartphone samsung

Al giorno d’oggi quasi tutti i caricabatterie sono composti da due componenti: cavo USB e caricatore.

È importante che entrambi siano di ottima qualità così da garantire sicurezza ed efficienza.

Come riconoscere gli accessori scadenti?

Oltre il prezzo, che non deve essere troppo basso, occorre prestare attenzione anche alla confezione, alla marca o all’azienda, al materiale con cui è composto ed ai dettagli.

Una delle caratteristiche più note dei cavi USB acquistati a meno di 5€ è la breve durata, poiché essendo fatti con materiali scadenti si danneggiano in poco tempo e smettono di funzionare.

Spesso i caricabatterie scadenti sono costituiti da un cavo in plastica più dura degli altri, che non essendo molto flessibile si spezza subito rovinando le componenti interne e non permettendo più all’accessorio di funzionare.

In generale, i negozi o siti internet affidabili danno una garanzia in più nei prodotti, proprio come gli accessori originali.


Il tuo smartphone non si carica? Leggi anche: “Il cellulare non carica più? Ecco cosa fare


Un caricabatterie non originale ricarica più lentamente lo smartphone?

Vi sarà capitato di accorgervi che alcuni caricabatterie caricano lo smartphone più velocemente di altri, ma ciò non dipende dal fatto che siano originali o meno.

In molti infatti credono che i caricabatterie non originali siano più lenti a caricare perché di qualità inferiore, ma non è così: dipende dalla tecnologia implementata nel caricabatterie, dall’intensità di carica e dalla qualità del cavo.

Una volta scelto un cavo di qualità, basterà confrontare diversi modelli di caricatore (sempre di un buon livello di qualità): in ogni caricatore vi è un’etichetta con scritte le caratteristiche riguardanti velocità, tensione ed intensità.

Il valore che si deve confrontare è quello di OUTPUT: il numero espresso in V (volt) indica la tensione, simile in quasi tutti i caricabatterie, mentre la cifra in A (ampere) è l’intensità di corrente, da cui si determina la velocità di ricarica.

Maggiore è il valore che indica l’intensità, più velocemente si ricaricherà lo smartphone.

 

Acquistando un buon caricabatterie, originale o meno l’importante è che sia di qualità, potrete preservare la batteria dello smartphone senza danneggiarla e facendola durare più a lungo.


Il tuo caricabatterie non funziona più e ne stai cercando uno nuovo con un buon rapporto qualità/prezzo?
Contattaci: nei nostri negozi iCrash troverai sempre carica batterie di comprovata qualità!

 


Condividi l'articolo: